Privacy Policy

venerdì 13 novembre 2015

{My HONEY MOON ~1} Boston




Siamo tornati!
Purtroppo... perché saremmo rimasti volentieri anche là!
Abbiamo veramente fatto il viaggio della nostra vita!
E' stato come ritornare al giorno dopo del matrimonio.
Le stesse sensazioni, la stessa emozione mentre salivamo sull'aereo,
e noi che continuavamo a guardarci, sorriderci e tenerci per mano...
Non so perché ma tutte le volte che facciamo un viaggio (breve o lungo che sia)
riusciamo veramente a staccarci da tutto 
e per tutta la durata della vacanza esistiamo solo io e lui.


Vi mostrerò tutti i posti che abbiamo visitato nella nostra luna di miele,
dividendovi le varie tappe che abbiamo fatto durante i nostri 20 giorni.
La prima è stata Boston.




Siamo arrivati in una Boston che ci ha accolto con la pioggia.
Grigia, cupa e fredda, più fredda di quanto ci aspettassimo.
Ma questo sicuramente non ci ha scoraggiato.
Nei due giorni in cui siamo stati lì, ce la siamo goduta lo stesso, 
passeggiando nel Boston Common Park, che era proprio vicino al nostro albergo,
dando da mangiare agli scoiattoli o alle papere, 
per poi attraversare le strade della parte vecchia della città 
con le case a schiera in stile europeo.




Abbiamo fatto la nostra prima VERA colazione americana: 
pancakes ai mirtilli e french toast al "the Paramount", 
uno storico locale di Boston famoso per le sue colazioni XL.















Il secondo giorno, visto che il brutto tempo non ci lasciava, 
ci siamo "immersi" nell'acquario, vicino al porto. 
Piccolo, raccolto, forse un po' caro, 
con al centro una grandissima vasca cilindrica 
piena di pesci tropicali e grandi tartarughe marine. 
La vasca esterna invece, ospita le foche che interagiscono con le persone, anche se, ho notato mio malgrado, con movimenti ripetuti e meccanici. 
Ah le foche! io ho un debole per le foche! 
Non so perché... tutti mi dicono che sono bruttine, ma a me piacciono, 
forse perché hanno quegli occhietti buffi, forse perché da piccola guardavo sempre il cartone di "Siber", o forse per he mi ricordano il mio gatto, Plasmon (hanno lo stesso strato di grasso e quando è a pancia all'aria difficilmente direste che non é una foca! Ahahahaa).
In più ci sono sia vasche aperte con le razze, e altre con delle grandissime stelle marine, che potete accarezzare o far accarezzare ai vostri bambini.
Ok io non l'ho fatto, perché mi fa senso toccare i pesci... -_-'
ma mi è sembrato una cosa carina e che avvicina, 
soprattutto i bambini, a comprendere meglio il loro habitat naturale e a rispettarlo ;)
Con la bella stagione organizzano anche il "Wale Watching" che parte 
direttamente dalla banchina in un'ala dell'acquario.





Seguendo il ciottolato rosso e blu si percorre il Freedom Trail, 
il percorso di circa 2,5 miglia che tocca tutti i luoghi della parte vecchia che hanno segnato la nascita della città e della storia americana o comunque sono  siti di maggiore interesse, come la statua di Paul Rever, o il luogo del Boston Massacre 
(da questo avvenimento si diede il via alla rivoluzione americana),
o ancora la State House, oggi sede del governo.




Le foglie cominciavano a ingiallirsi, ma ancora eravamo lontani dal nostro amato foliage, che è stato il motivo principale del nostro viaggio in questi luoghi e in questo periodo dell'anno.
Alcune delle case erano già addobbate con ghirlande autunnali e zucche di Halloween.

La prima tappa è finita, breve ma piacevole.
Adesso salutiamo Boston e andiamo al nord.

La settimana prossima vi mostro un'altro pezzo del nostro viaggio!


{photo by the marthy's vintage garden ~ please don't use without permission}


Link utili
Loews Hotel - www.loewshotels.com
Freedom trail - www.thefreedomtrail.org

4 commenti:

  1. È bella anche col tempo un po' cupo Boston <3 Bellissime foto Marty, non vedo l'ora di vedere il resto del viaggio!!
    Ps. Guardavo anche io la mitica Siber 😍
    Un bacio
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A noi é piaciuta lo stesso! Ma se devo essere sicera, il bello del viaggio viene dopo! ;)
      Ma allora mi capisci... Siber era trooooopo cariiiiina!!! Ah ahahah
      Baci grandi!

      Elimina
  2. Ciao Martina! Boston è' bellissima e anche noi 5 anni fa siamo andati a cercare il foliage è la prima tappa fu proprio Boston.purtroppo il nostro viaggio è' stato più corto ma ne ho ricordi fantastici.Che bello leggerti con le tue splendide foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sono sicura che anche il tuo viaggio sarà stato stupendo, credo proprio e la zona del New England riesca proprio a entrarti nel cuore! :)

      Elimina